NabilaFluxus® Copyright 2015





1°Biennale Internazionale Libro D’Artista Treviso-Padova (Regione Veneto) dall' 1 al 17 Ottobre 2011

Un ringraziamento Speciale al Sindaco di Morgano Elena Basso, all' Assessore alla Cultura Domenico Basso, per aver creduto nel progetto della Biennale, per l’aiuto ricevuto e la splendida location ed un Sentito Ringraziamento anche alle Autorità presenti al Vernissage.

Sabato 1 ottobre 2011nella suggestiva cornice della settecentesca piazza di Badoere Morgano (Treviso), all’interno della ex chiesetta di S.Antonio, si è svolta la Prima Biennale Internazionale del Libro d’Artista di Treviso e Padova ( Regione Veneto) a cui hanno partecipato 43 artisti da tutto il mondo. Proponendo opere su una poco conosciuta forma d’arte: il libro d’artista. Forma di arte espressiva nata negli anni ’60 e che in breve tempo ha interessato molti artisti per esprimersi in un contesto d’arte in cui partendo da un oggetto povero, come caratteristico dell’arte Pop e d’Avanguardia, si distanzia da queste perché ha scelto il libro come oggetto d’arte. Un oggetto di per se portatore di valore culturale e che nell’espressione artistica del libro d’artista contiene una variegata simbologia espressionistica. Le opere esposte hanno interpretato molte e differenti forme espressive della creatività artistica tracciando un linguaggio interpretativo nuovo e innovativo. Il libro non è solo contenitore di sapere ma espressione di ugual sapere. Testi e critiche alle Opere premiate del. Dott.Valtero Curzi (Filosofo)

In evento collaterale alla Biennale espongono con una mini personale tre artiste selezionate dalla( Biennale Italiana Arte Contemporanea Lecce –Buenos Aires Argentina Organizzata Da Raffaele De Salvatore Direttore rivista EuroArte) Artiste: Marinella Imbalzano Saline Joniche (RG), Cinzia Mastropaolo Roma, Katia Dal Zilio Quinto di Treviso.

La mostra a cura di:
Art Director Virginia Milici Presidente NabilaFluxus

In collaborazione con: Art Director Maria Grazia Todaro Queen-Art –Studio Padova, Assessorato Alla Cultura Biblioteca Comunale di Morgano, Patrocinio Comune Morgano, Provincia Treviso e con il Riconoscimento dalla Regione Veneto.





Qui di seguito i nomi degli Artisti premiati.
Le letture delle critiche durante il vernissage di Renata Piazzetta.

Premio Logo: Cristina Bonavera Mellini - LIBRO DEI SEGNI
Motivazione: L’opera coglie esattamente il valore simbolico e rappresentante del libro d’artista e della sua dimensione di significato. Opera rappresentativa di un concetto complesso.

Premio miglior concetto: Giovanni Fassio LIBRO TERMITAIO – SPETTACOLO DELLA NATURA
Motivazione: L’opera riesce a definire e rappresentare il concetto di libro d’artista sia dal punto di vista di messaggio concettuale sia nella rappresentazione visiva. L’opera è libro ( o libri) oggettuale ma anche dimensione simbolica che unita alla particolare sovrapposizione di significati e rimandi da all’osservatore il senso di opera di significato.

Premio Critica al Merito:
Gruppo Angela Marchionni – INDOMITA VERBA IN CALCO LABILE Voll. II.Ed.Beatrix V.T.2011
Manuela Candini ”Sai, c’è un filo che unisce i dispiaceri”
Anna Boschi “…e P.O.I….e poi ho perso il filo del discorso”.
Motivazione: Premio per il lavoro di Gruppo su tema specifico e che nel discorso di ogni artista trae un valore di significato che unisce e consolida il messaggio proposto del Gruppo stesso, soprattutto in relazione al tema scelto: il Filo come unione e determinazione di unione.


Premio Giovane Artista:
Elena Picchiolutto – TEMPO 20 -INFINITO

Premio Critica Menzione Speciale per l’espressione prevalentemente concettuale:
Anna Maria Scocozza – LA FAVOLA DI LULI
La sua opera, attraverso l’uso della favola come messaggio simbolico unito al medesimo messaggio simbolico del libro d’artista, raggiunge una simbiosi di significati che rimandano ad altro il valore di sé: è il valore del libro d’artista.

Elena Gath – ME MAISON
Il tema scelto (La Casa) unito al significato di libro, dà una dimensione significativa al valore di “esistenzialità contenuta”. La casa accoglie l’Io e il libro contiene cultura, e uno (l’Io ) è in funzione dell’altro (cultura), come questa è prodotto del primo

Rolando Zucchini – 9 GESTI
L’opera, in essenziali dati (i Nove segni) coglie benissimo la determinazione e recupero del passato nel divenire del presente. Il passato si ridetermina nella determinazione del presente a volerlo recupera , anche da un punto fisico di frammento.

Premio Critica Menzione Speciale:per l’espressione di ricerca e lavoro anche compositivo manuale:
Francesco Maestria – IL PESO DELLA CULTURA
Il libro d’artista che appropriandosi della materia la scompone della sua insita“potenza” per collocarla nell’azione , nella forma, nell’atto. Il libro diventa messaggio nel suo essere materia , che ha in se il valore simbolico di custode di cultura. La materia diviene “sapere”.

Roberto Antico – DIARIO DEL FIUME
L’opera è il messaggio del recupero del passato, del ritorno all’uso di quanto lasciato scivolare nell’oblio. E solo il libro riesce a consegnare la tradizione e il sapere nel divenire incessante del tempo al presente. Il libro diviene memoria scritta, perché recupera dimensione che cadrebbero nell’oblio.

Diana Vallini – SINFONIA IMMAGINARIA
L’artista nel suo libro-opera interpreta e racconta la dimensione musicale avvicinata alla sensibilità del sentire emozionale. IL libro allora non è documento da sfogliare ma opera da ascoltare con la sensibilità, sia musicale che emozionale.

Mario Lagos – LIBER MUNDI
Per l’espressione di ricerca Artistica concettuale

Artisti selezionati per SELEZIONE EXPO chronos LIBER 2011 OSNABRÜCK (Germany)

1. Joel Giustozzi
2. Giovanni Fassio
3. Emilio D’Elia
4. Laura Spedicato
5. Gabi Minedi - Patrizio Maria
6. Francesco Mestria
7. Elena Picchiolutto
8. Cinzia Mastropaolo
9. Martina Dorascenzi
10. Sandro Bonforti
11. Marinella Imbalzano
12. Livia Compagnoni Libro di gruppo
13. Mara caruso
14. Soriani Nicola
15. Rovena Bocci
16. Stacy Gibboni
17. Valentina Mayer
18. Susy Norfini
19. Roberto benucci Fiorina edizioni
20. Carmine Tisbo

A tutti gli altri artitsi partecipanti verrà inviato : critica attestato di partecipazione.

Un Sentito Ringraziamento GLOBALE, alla lettrice Renata Piazzetta, agli sponsors, ai presenti al Vernissage.

Curatrice Virginia Milici

Molti gli Artisti presenti Al Vernissage .Giunti da varie città d’Italia ed estere.
La giuria formata da Maria Grazia Todaro – Presidente Ass.Cult. Queen Art Studio, Virginia Milici – Curatrice Ass.Cult. Art Gallery Museum NabilaFluxus, Assessore alla Cultura Comune di Morgano – Domenico Basso, Dott Valtero Curzi Filosofo, Peter Lussenheide del Labor Liber_Chronos Selezioni Expo Chronos-Liber 5-6 Novembre 2011 Osnabrueck Germany.
Dopo un lungo lavoro di selezione e vista l’elevata qualità dei lavori pervenuti, ha deciso aggiungere ulteriori premi critica oltre i premi già presenti nel bando di concorso.


La Chiesetta di Badoere di Morgano  


Cristina Bonavera Mellini  


Rolando Zucchini 


Francesco Maestria 


Elena Picchiolutto 


Diana Vallini 


Helena Gath 


Mario Lagos 


Manuela Candini 


Anna Boschi 


Gruppo Angela Marchionni 


Anna Maria Scocozza  


Giovanni Fassio 


Roberto Antico 

Built with Indexhibit