Mostra Virtuale GlobalViralEmergency / Fate Presto

Mostra collettiva
a cura di Sandro Bongiani

Salerno: 30 MARZO -13 GIUGNO 2020 | “#GlobalViralEmergency / Fate Presto” | SPAZIO OPHEN VIRTUAL ART GALLERY
(Una Mostra tutta virtuale realizzata in meno di venti giorni con l’arte contemporanea in punta di Mouse ).

IMG_9966

Processed with MOLDIV

Processed with MOLDIV


IMG_0758

COMUNICATO STAMPA

SPAZIO OPHEN VIRTUAL ART GALLERY

“#GlobalViralEmergency / Fate Presto”
L’arte tra scienza, natura e tecnologia
a cura di Sandro Bongiani

con la collaborazione di Ruggero Maggi e Giuseppe Denti

Da lunedì 30 marzo a sabato 13 giugno 2020

“La vita non è altro che un incessante e temporaneo succedersi di presenze e di azioni in attesa di una possibile catarsi o di un prossimo dissolversi” Giovanni Bonanno.

S’inaugura lunedì 30 marzo, alle ore 18.00, la mostra collettiva internazionale ad invito a cura di Sandro Bongiani dal titolo: “#GlobalViralEmergency / Fate Presto”, una mostra nata in soli 20 giorni con la partecipazione di 72 artisti contemporanei invitati che si sono confrontati da diverse latitudini del globo sul problema della pandemia planetaria da COVID-19, mettendo in mostra le contraddizioni dell’attuale società dei consumi e dei valori calpestati.
Non è la prima volta che gli artisti prendono posizione in prima persona riguardo i problemi esistenziali politici e sociali, ciascuno lo ha fatto con le proprie sensazioni contrastanti, mettendo in luce l’essenza problematica e vera del nostro esistere, nella convinzione di poter essere in qualche modo ancora utile a questa precaria società. Quello che noi stiamo vivendo con l’emergenza risulta molto complesso e quando mai difficile da cancellare. Oggi, l’intero pianeta si trova, impegnato in questa lotta contro il tempo, di come risolvere questa catastrofe che di colpo si è presentata all’orizzonte, che di fatto ha cambiato le nostre abitudini, la nostra percezione del mondo e di come progettare il prossimo futuro. Tutto non sarà più come prima, la vita, la cultura, l’arte e ciò che abbiamo attorno dovranno per forza di cose cambiare e rimodularsi per essere ancora credibili. Per essere partecipi e attivi a questo disastro planetario noi del Bongiani Ophen Art Museum di Salerno abbiamo attivato in soli venti giorni un progetto on-line di Net Art con una mostra interattiva virtuale visibile 24 ore su 24 in tutte le parti del mondo, sia per sollecitare la politica, la finanza, l’intera collettività e anche lo stesso mondo dell’arte ad un sussulto di orgoglio alla ricerca di una qualsiasi forma di riscatto e di rinascita. In questa sofferta condizione di disagio collettivo l’unica cosa importante che potevamo fare, utilizzando la rete di Internet, è stato chiedere agli artisti cosa pensavano dell’attuale situazione, dello stato di isolamento collettivo e globale in cui ci siamo improvvisamente ritrovati. Dopo questa catastrofe, con tutte le gallerie e gli spazi culturali chiusi, questa è di fatto l’unica mostra possibile e realizzabile in tutto il pianeta terra. In mostra sono presenti in forma digitale gran parte delle ricerche artistiche in atto, un campionario significativo di riflessioni dell’attuale panorama dell’arte al di fuori da strategie precostituite e mercantili del già assuefatto sistema ufficiale dell’arte. Insomma, l’altra faccia nascosta della medaglia con le conseguenti dissonanze reattive e divergenti di diversi artisti non uniformati rispetto alle convinzioni di comodo che il sistema culturale e ufficiale dell’arte, in tutti i modi possibili, ha deciso da lungo tempo di celare e di lasciare volutamente fuori dalla porta.
Lo abbiamo fatto utilizzando, come sempre, la nostra importante piattaforma virtuale no-profit tutta italiana di arte contemporanea che da oltre dieci anni gestiamo, una realtà sperimentale altamente efficiente degna di essere considerata tra le poche e più interessanti startup presenti in tutto il mondo del web. Non una occasionale improvvisazione da web come fanno oggi le gallerie ufficiali dell’arte che, di colpo, hanno riversato i contenuti del proprio lavoro nel web ben sapendo di aver poca competenza a tal proposito. Di fatto, siamo forse l’unica galleria, seppur virtuale, in grado di attivare oggi proposte ad ampio respiro. Tutto ciò ci rende fiduciosi permettendoci di fare cultura no-profit con un serio e ragionato programma di eventi, facendo conoscere gli artisti e l’arte contemporanea nel mondo senza alcun interesse speculativo e commerciale. La tecnologia per lungo tempo osteggiata e considerata la rovina del nostro tempo, oggi ci viene in soccorso, la ritroviamo amica e partecipe in questa condizione di isolamento e di disagio sociale facendoci sentire con internet e i diversi social più vicini in questo malaugurato e insopportabile isolamento diffuso. Come giustamente avverte Christian Caliandro in una sua annotazione “e difficile pensare che, al termine dell’emergenza, tutto tornerà come prima,” Tutto non sarà uguale a prima. E’ sicuro che da questa emergenza, da ora in poi, ogni cosa non sarà più come un tempo, dipenderà ovviamente da noi, da quello che sapremo fare per ritrovare la voglia di sopravvivenza e forse di rinascita da questo immane e problematico calvario collettivo. Che sia la nostra, davvero, di buon auspicio a una possibile e probabile rinascita del genere umano. Sandro Bongiani
Artisti presenti: Adolfina De Stefani ITALIA I Alberto Vitacchio ITALIA I Alessandra Angelini ITALIA I Alessandra Finzi ITALIA I Alexander Limarev RUSSIA I Alfonso Caccavale ITALIA I Anna Boschi ITALIA I Antonio Sassu ITALIA I Bruno Cassaglia ITALIA I Calogero Barba ITALIA I Carl T. Chew USA I Carla Bertola ITALIA I Cinzia Farina ITALIA I Claudio Grandinetti ITALIA I Claudio Parentela ITALIA I Claudio Romeo ITALIA I Coco Gordon USA I Emilio Morandi ITALIA I Enzo Patti ITALIA I Ernesto Terlizzi ITALIA I Fernando Aguiar PORTOGALLO I Filippo Panseca ITALIA I Francesco Aprile ITALIA I Franco Di Pede ITALIA I Franco Panella ITALIA I Gabi Minedi ITALIA I Gennaro Ippolito ITALIA I Gianni Marussi ITALIA I Giovanna Donnarumma ITALIA I Giovanni Bonanno ITALIA I Giovanni Fontana ITALIA I Giovanni Rubino ITALIA I Giuseppe Denti ITALIA I Guido Capuano ITALIA I Ina Ripari ITALIA I Ivana Frida Ferraro ITALIA I Jack Seiei GIAPPONE I James Felter CANADA I John M. Bennett USA I John Held USA I Jose Molina SPAGNA I Kiki Franceschi ITALIA I Lamberto Caravita ITALIA I Lamberto Pignotti ITALIA I Lars Schumacher GERMANIA I Leonor Arnao ARGENTINA I Linda Paoli ITALIA I Luc Fierens BELGIO I Lucia Spagnuolo ITALIA I Luisa Bergamini ITALIA I Maria Credidio ITALIA I Mariano Bellarosa ITALIA I Maribel Martinez ARGENTINA I Mauro Molinari ITALIA I Maya Lopez Muro ARGENTINA I Natale Cuciniello ITALIA I Oronzo Liuzzi ITALIA I Paolo Gubinelli ITALIA I Paolo Scirpa ITALIA I Patrizio Maria ITALIA I Pier Roberto Bassi ITALIA I Patrizia Tictac GERMANIA I Rachelline Centomo MESSICO I RCBz USA I Reid Wood USA I Rosalie Gancie USA I Ruggero Maggi ITALIA I Ryosuke Cohen GIAPPONE I Serse Luigetti ITALIA I Teo De Palma ITALIA I Virginia Milici ITALIA I Vittore Baroni ITALIA.

SPAZIO OPHEN VIRTUAL ART GALLERY

#GlobalViralEmergency / Fate Presto
L’arte tra scienza, natura e tecnologia
Inaugurazione: lunedì 30 marzo 2020, ore 18.00

Via S. Calenda, 105/D – Salerno, Tel/Fax 0895648159

Archivio Ophen Virtual Art 2937380225

e-mail: bongianimuseum@gmail.com

Web Gallery: http://www.collezionebongianiartmuseum.it

Orario continuato tutti i giorni dalle 00.00 alle 24.00

#GLOBALVIRALEMERGENCY

#GlobalViralEmergencyFatePresto

Mail priva di virus. www.avast.com

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • Digg
  • Google Buzz
  • Blogger
  • Tumblr
  • Technorati
  • RSS
  • Email

1973-2020 IL COMPLEANNO DELL’ARTE

1973-2020

IL COMPLEANNO DELL’ARTE

17 GENNAIO 2020
BY
GIANCARLO DA LIO
LEONARDO VECCHIOTTI
WITH
QEDIM BACCI . TERRY CAZZARO . LEVIS CORTESE . LAURA CRISTIN . GIULIA DA LIO . CLAUDIO DONA’ . CARLA FERRI . MAURIZIO FOLLIN . LARA FRANCESCATO . GABRIELLA GALLO . PATRIZIA GHELLER . TATIANO GIUSTO . FERRUCCIO GEMELLARO . GIANCARLO GRASSINI . VIRGINIA MILICI (VIRGYM) . ENZO PAVOTTI . CARLO ROSA . FRANCO SPENA . SILVANA SPENA . GIANFRANCO VIANELLO . LEDA VIZZINI . FRANCESCA ZANETTI (TAKI)…

Il 47° Compleanno dell’Arte verrà festeggiato presso il locale storico “Alla Fossetta” di Musile di Piave nel cuore del territorio della Serenissima. Una ricorrenza che l’Ambasciata di Venezia in collaborazione con il Cenacolo delle Bricole e con la famiglia Doretto hanno voluto realizzare presso questo storico crocevia di emozioni, cultura e documentazione. Viva l’Arte, Viva Venezia!
Giancarlo Da Lio

Alla Fossetta, via Fossetta 31 – 30024 Musile di Piave (Ve)

Processed with MOLDIV

Processed with MOLDIV

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • Digg
  • Google Buzz
  • Blogger
  • Tumblr
  • Technorati
  • RSS
  • Email

Invito ” Visioni del Lei”

Vi segnalo con piacere la mostra a cui partecipo con mie opere inedite, presso La D’.E.M.Venice Gallery.
Ringrazio per l’invito ricevuto.

La D’E.M. Venice Art Gallery presenta “Visioni del Lei”🌺🌸,
una mostra dedicata alla figura femminile, mutevole e sensuale in ogni epoca: come ci siamo posti di fronte alla stessa in questo trascorrere di generazioni?! Quali “sembianze ha” la donna di oggi?
PRESENTATA DA GIANCARLO DA LIO
GIOVEDì 5 DICEMBRE ORE 17.30
INGRESSO LIBERO
Grazie per l’attenzione e a presto a tutti coloro che riusciranno a intervenire.
Virginia Milici
IMG_0306

IMG_0307

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • Digg
  • Google Buzz
  • Blogger
  • Tumblr
  • Technorati
  • RSS
  • Email

Giornata Internazionale contro la Violenza sulle Donne ” Non sei Sola “

Link

Condivido La locandina INVITO del comune di Morgano (TV) ,con il programma di novembre per la “Giornata Internazionale contro la Violenza sulle Donne ” – STOP NON SEI SOLA ”
Progetto a cura, dell’Assessorato alle politiche sociali e giovanili e Assessorato dello sviluppo territoriale .
Comunico con piacere che l’immagine in locandina appartiene all’Artista, Letizia Rostagno. L’immagine è stata Selezionata dalle Assessore , Elena Pasqualetto e Lara Seccafien durante l’inaugurazione della ” V BILA 2019 dall’ opera in esposizione: libro d’artista
“IO SONO NESSUNO”.L’opera sarà in esposizione per tutta la durata degli eventi in locandina.
Inoltre durante gli eventi saranno esposte le 4 tele del mio progetto 2009 ” 100 artiste unite in un unica tela ” IO VOGLIO PACE AMORE RISPETTO” .

Mi sento di ringraziare Le Assessore ,Elena Pasqualetto e Lara Seccafien per la sensibilità è per l’impegno dedicato al tema.
Grazie quindi a nome mio ,di Letizia Rostagno delle 100 Artiste Internazionali .

IMG_0074

IMG_0066

INGRESSO GRATUITO

LIBRO DARTISTA : “IO SONO NESSUNO”
Artista LETIZIA ROSTAGNO Italy

IMG_0074

IMG_0075

Progetto 2009 IO VOGLIO PACE Amore Rispetto 100 ARTISTE IN UN UNICA tela ( 4 Tele )
http://l8marzoartistecuiteinunatela.blogspot.com/

2489D2B9-7B2A-44DF-964B-B80C513A2271-1046-000000C733CAE1C1
CF434659-48E7-4F5E-BD60-241D9616C5C1-1046-000000C76C993B01

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • Digg
  • Google Buzz
  • Blogger
  • Tumblr
  • Technorati
  • RSS
  • Email

BILA 2019 ( Biennale Internazionale del Libro d’artista) V EDIZIONE

IMG_2282

IMG_2283

Associazione Culturale Art Gallery Museum NabilaFluxus
www.nabilafluxus.com “mailto: nabilafluxus@gmail.com

Presenta
BILA 2019 / V Biennale Internazionale del libro d’artista
In occasione della 15 Giornata Del Contemporanea AMACI 2019
organizzata e ideata da Art Gallery Museum NabilaFluxus, promossa dal Comune di Morgano (TV) patrocinio Regione Veneto,Provincia Treviso, Comune di Morgano .

BILA 2019, Inaugura sabato 28 settembre alle ore 17
Dove , ex chiesetta S.Antonio Piazza Indipendenza Badoere di Morgano
La mostra Rigorosamente di soli libri d’artista e libri Oggetto.
La presentazione con l’intervento degli organizzatori delle autorità Comunali e alla presenza degli Artisti.

Il catalogo in sede mostra, edito e a cura della Provincia di Treviso e Comune Morgano.
Introduzioni e relazioni a cura della Curatrice Virginia Milici, Dott. Valtero Curzi (Filosofo), Prof. Giancarlo Da Lio Storico e critico d’arte.

In Occasione della Quindicesima Giornata del Contemporaneo 2019 voluta dall’AMACI
anche per il 2019 l’Archivio NabilaFluxus Art Gallery Museum In collaborazione con Il Comune di Morgano(TV) aderisce all’iniziativa organizzando la quinta edizione BILA 2019 a cura di Virginia Milici
interventi critici , Filosofo critico d’arte dott. Valtero Curzi e Prof. Giancarlo Da Lio critico e storico d’arte.

BILA ( Biennale Internazionale del Libro d’artista sarà inaugurata sabato 28 settembre alle ore 17,00 , nella sede espositiva Ex Chiesa S.Antonio, situata in un contesto di prestigio architettonico, quale è la Bellissima Piazza La Rotonda di Badoere di Morgano (TV)
Durata dell’esposizione dal 28 settembre al 27 ottobre.

L’esposizione rientra nell’attività di promozione del libro d’artista. Attività che l’associazione
NabilaFluxus promuove da diversi anni nel territorio nazionale, appoggiandosi e gemellando iniziative e progetti Internazionali, tramite il circuito MailArt /Fluxus.Importanti realtà per l’archivio che propone un percorso di approfondimento e di sperimentazioni artistiche e di ricerca connesso al Libro d’Artista. L’intento è di offrire al pubblico nuove conoscenze su quanto si produce nel campo del LIBRO D’ARTISTA in Italia e nel mondo. Negli ultimi decenni si guarda sempre con maggiore attenzione e sviluppo per questa pratica d’arte contemporanea. L’etichetta Libro d’Artista, utilizzata a partire dagli anni ‘60, racchiude una vastissima e multiforme produzione che parte dai libri in calcografia, realizzati in tiratura unica e a stampa numerata, libri- oggetto, libri illeggibili fruibili attraverso la combinazione tra forma, colore e segno. Libri scultura
Sono 85 gli artisti nazionali e internazionali che hanno aderito all’invito della curatrice presentando opere a tema libero, di Loro esecuzione in una vasta complessità di esperienze differenti per linguaggi e formazione,
che portano alla composizione di opere uniche. Opere che a fatica possono essere collocati in una definizione specifica. Le opere libro in esposizione, sono dunque, libri a volte sfogliabili o solo Libri oggetto in esemplari unici o a tiratura limitata, libri a stampa tipografica numerati , realizzati con diverse tecniche e materiali vari. Il Libro d’Artista è pura OPERA D’ARTE .
In esposizione – 90 opere libro- provenienti da tutto il mondo. Comprende anche la sezione MailArt ( opere di piccolo formato arrivate attraverso il circuito di Artisti Mailart in busta regolarmente affrancata e timbrata)

Artisti prtecipanti:

Tohei Mano, Benna, Fernanda Fedi, Gino Gini, Ruggero Maggi, Letizia Rostagno,Maurizio Follin,Lamberto Caravita,Sarah Bodman & C.Cherniwchan, Petra Lorenz, Walter Pennacchi ,Paola Toffolon, Paola Baldassini, Andreina Argiolas, Carmela Corsitto,) J.Soares De Olivera, David Dellafiora, Rosalie Gancie, Marino Rossetti, Clemente Pandin, Anna Maria Scocozza, Fernando Calhau, Ankie Van Dijk-Baerle, Cinzia Farina,Cinzia Farina & Claudio Romeo, M. Kostiuk, Mirta Caccaro, Patrizia Lovato, Lucia Biral, Anna Maria Cutolo & Fabien Claude, Anna Boschi, Stacy Gibboni, Ana Gabiño, Claudio Cavalieri, Maria Teresa Cazzaro (Terry), Andrea Pozza e Barbara Cappello, Maria Darmeli Araùjo, Albertina Tofala Rodriguez,Alexey Parygin, Collagisten Sin Fronteras CSF U, Yamandù Cuevas, Enzo Patti, Erminia Marasca Soccol, Franco Panella, Grupo Gralha Azul, Jane Balconi, Janis R. Nedela, Luiza Gutierrez, Mara Caruso, Maria Do Carmo T.Kun,Maria Julietac Damasceno Ferreira, Sirlei Caetano,Tania Luzzato, Terenzinha Fogliano Lima,
Vera Presotto, Agostino Tulumello, Ana Luz Pettini, Arlene Havrot Landry,Barbara Ortelli Pin, Benedetta Jandolo, Diana Isa Vallini, Emanuele Marsigliotti, Fabiola Cenci, Ivana Urso, Rosella Quintini, Jeanete Ecker Kohler, Serse Luigetti, Gentile Polo, Marta Villa, Julia Cuevas, Helena Gath, Danilo Micheletto, Maria Grazia Martina, Luca Xodo, Maria Credidio, Bruno Chiarlone, Maya Lopez Muro, Stella Maris Velasco, VirgyM.(Virginia Milici),Torquato La Mattina, Erin K.Schmidt, Gabi Minedi & Patrizio Maria, Csaba Pál, )Ásgrimur Kuldaboli Borhallson, Mario Lagos.

Stati: Italia, Spagna, Francia, Germania, Danimarca,Olanda, Islanda, Ungheria, Argentina, UK, Cile,Canada, Russia,Uruguay,USA,Brasile,Australia , Messico.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • Digg
  • Google Buzz
  • Blogger
  • Tumblr
  • Technorati
  • RSS
  • Email

V BILA 2019-Biennale Internazionale Del libro D’Artista

Associazione Culturale Art Gallery Museum NabilaFluxus ORGANIZZA:
V BILA (Biennale Internazionale Del libro D’Artista)
Ex Chiesetta S.Antonio P.zza Indipendenza Badoere Di Morgano ( TV)
Opening : 28/09/2019 al 06/11/2019

Processed with MOLDIV

Processed with MOLDIV


Associazione Culturale Art Gallery Museum NabilaFluxus

Presenta
V BILA ( Biennale Internazionale del libro d’artista 2019
Anche per il 2019 aderisce alla 15 giornata del contemporaneo
AAMACI.

La mostra ideata e organizzata da, Art Gallery Museum NabilaFluxus

Promossa e patrocinata Dal Comune di Morgano (TV ) Assessorato alla Cultura e Biblioteca .
a cura di Virginia Milici

V BILA rientra nell’attività di promozione del libro d’artista. Attivita’ che l’associazione promuove da diversi anni nel territorio nazionale appoggiandosi e gemellando
iniziative e progetti Internazionali tramite il circuito MailArt /Fluxus , realtà importante per
l’archivio che propone un percorso di approfondimento e di sperimentazioni artistiche e di ricerca connesso al Libro d’Artista. L’intento è di offrire al pubblico nuove conoscenze su quanto si produce nel campo del LIBRO D’ARTISTA in Italia e nel mondo.
Per il 2019 si è deciso di presentare Artisti esclusivamente ad Invito,Lasciandoli liberi di Operare senza vincoli di tema ,medium ,misure .Sicuri di Avere una Rassegna varia e interessante ,Visto anche la provenienza da diversi Stati degli Artisti invitati .
Link
https://www.amaci.org/gdc/quindicesima-edizione-della-giornata-del-contemporaneo-0/v-bila-biennale-internazionale-del

https://m.facebook.com/nabilafluxus/

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • Digg
  • Google Buzz
  • Blogger
  • Tumblr
  • Technorati
  • RSS
  • Email

Mostra Internazionale. “ALTERD BOOK”

Comunicato Stampa

Mostra Internazionale “ALTERED BOOK”
Vernice 21 Aprile ore 11
Location: Biblioteca Comunale Paese (TV) Villa Panizza
Mostra Curata e Ideata da Virginia Milici
Con il Patrocinio Comune di Paese
Intervengono al Vernissage Assessore Alla Cultura Federica Morao
Relatori GianCarlo Da Lio – Critico e storico d’Arte
Valtero Curzi ( Filosofo ) testi e relazioni reperibili in sede mostra

Durata Mostra 21 Aprile 14 Maggio 2018
Orari Biblioteca e indicazioni in locandina
IMG_0564

IMG_0566

Esposizione d’Arte Contemporanea Internazionale di Libri d’ artista sculture ,”
“ ALTERED BOOK / Libri Alterati

In occasione della Giornata Mondiale UNESCO del Libro e dei diritti d’autore 23 aprile 2018.
L’archivio NabilaFluxus Aderisce alla Giornata per la ricerca e la sperimentazione visiva contemporanea.
Nabilafluxus promotore da diversi anni di eventi culturali visto l’interesse ricevuto per alcune Opere libro scultura, presenti in archivio organizza con il patrocinio del Comune di Paese e la collaborazione della Biblioteca Comunale:

L’evento “ Altered Book” / Libri Alterati.”
Con questa Esposizione d’Arte Contemporanea si intende dare continuità alla mostra del libro d’artista a Tema Calligrafico , organizzata già nel 2016 presso e con la collaborazione della Biblioteca comunale di Paese e Il Comune.
Si esporranno
“Libri Scultura di Artisti Nazionali ed Internazionale,in parte già presenti in archivio, e altri arrivati da una recente chiamata a progetto.

1*mostra di” Altered Book Exhibition”

“La mostra vuole offrire agli Artisti che operano con Libri d’artista alterati, l’opportunità di impegnarsi e cimentarsi con il libro stampato trasformandolo in una vera opera scultura ,che esprime la creatività dell’artista ,il concetto l’intelletto e l’immaginazione.”

Libri alterati sono opere d’arte a tecnica mista che trasforma un libro destinato altrimenti al macero. Lo si recupera dalla sua forma originale donandogli così nuova vita è concetto. Parliamo quindi di libri manipolati attraverso vari processi come il taglio, la pittura, resinazione, piegatura e collage o quant’altro scaturisce dalla fantasia dell’artista .Con il risultato finale di opere d’arte e sculture uniche nel suo genere .
.
I libri possono essere sottoposti agli elementi naturali e quindi trasformati anch ein piccoli giardini dove la parola si unisce alla natura .Il grado di alterazione può essere minima, anche delicata, creando una sorta di palinsesto, attraverso il quale si intravede lo scritto originale. O la trasformazione può essere una cancellazione totale di quello che c’era.

34 gli Artisti di fama Nazionale e Internazionale partecipanti con circa 40 libri Alterati
Provenienti da Italia ,Cile,Brasile,Germania, Estonia,Canada, USA,

Ass.Cult.Art Gallery Museum NabilaFluxus
Curatrice Fondatrice dell’archivio Virginia Milici

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • Digg
  • Google Buzz
  • Blogger
  • Tumblr
  • Technorati
  • RSS
  • Email

VIII Rassegna Internazionale Libro d’Artista &e IV BILA NabilaFluxus 2017

IMG_8732

Associazione Culturale Art Gallery Museum NabilaFluxus

Presenta
VIII Rassegna Internazionale del libro d’artista & IV BILA 2017

IL VIAGGIO COME METAFORA DI VITA / L’ IO E LA NATURA- Acqua,Aria,Terra,Fuoco
La mostra promossa da, Art Gallery Museum NabilaFluxus

In collaborazione con Associazione Borgo del Maglio con il patrocinio Comune di Ome ( BS )

a cura di Virginia Milici
Inaugurazione domenica 02 luglio 2017 alle ore 11.00

Periodo 2 luglio 10 settembre 2017

Sede Museo Casa Pietro Malossi Borgo Del maglio ,Ome (BS)
Orari

Info.segr.Museo -tel.
curatrice Tel.333 4380950
HYPERLINK “http://www.nabilafluxus.com” www.nabilafluxus.com e-mail HYPERLINK “mailto:nabilafluxus@gmail.com” nabilafluxus@gmail.com

Per Il 2017 visto la cadenza della VIII° Rassegna annuale e della IV° edizione BILA (Biennale Internazionale Libro d’artista) NabilaFluxus. La curatrice Virginia Milici, fondatrice del “Nuovo Archivio Biblioteca NabilaFluxus decide di raggruppare la mostra in un unico evento con la durata di quasi tre mesi.

Rassegna BILA 2017, Inaugura domenica 2 luglio alle ore 11
Dove , Fondazione Museo Pietro Malossi Borgo Del Maglio Ome (BS)
La mostra Rigorosamente di soli libri d’artista e libri oggetto.
La presentazione con l’intervento degli organizzatori,

Il catalogo con tutte le opere in vendita in sede mostra
con Introduzioni e relazioni a cura della Curatrice Virginia Milici, Dott.ssa Tiziana Baracchi, Dott. Valtero Curzi (Filosofo), Prof. Giancarlo Da Lio , Artista Ruggero Maggi.

La Rassegna BILA 2017 sarà Inserita all’interno di un luogo espositivo insolito. Una casa museo, dove troviamo esposte collezioni di vario genere. Con annesso un antico maglio, in mezzo alla natura. Una location di prestigio quindi, dove si respira antico passato che per oltre due mesi si fonderà con la contemporaneità del libro d’artista/ e libro oggetto.
Visto il luogo espositivo così particolare, si è scelto di dare il titolo e il tema alla mostra:
IL viaggio , Io e gli elementi _ TERRA,ARIA, FUOCO , ACQUA
Riprendendo il tema del viaggio visto come metafora della vita,siamo a stretto contatto con gli elementi della natura : Terra, acqua, fuoco ,aria . Come o quale elemento influenza il nostro viaggio di vita

L’esposizione rientra nell’attività di promozione del libro d’artista. Attivita’ che l’associazione
NabilaFluxus promuove da diversi anni nel territorio nazionale appoggiandosi e gemellando
iniziative e progetti Internazionali tramite il circuito MailArt /Fluxus , realtà importante per
l’archivio che propone un percorso di approfondimento e di sperimentazioni artistiche e di ricerca
connesso al Libro d’Artista. L’intento è di offrire al pubblico nuove conoscenze su quanto si
produce nel campo del LIBRO D’ARTISTA in Italia e nel mondo. Negli ultimi decenni si guarda sempre con maggiore attenzione e sviluppo per questa pratica d’arte contemporanea.
L’etichetta Libro d’Artista, utilizzata a partire dagli anni ‘60, racchiude una vastissima e multiforme
produzione che parte dai libri in calcografia, realizzati in tiratura unica e a stampa numerata, libri-
oggetto, libri illeggibili fruibili attraverso la combinazione tra forma, colore e segno. Libri scultura,
Fluxus, Pop Up, ecc. Sono piccoli oggetti d’arte che del libro mantengono solo l’aspetto, quindi
non più solo pagine stampate, ma al loro posto materie, forme, colori, immagini, segni.
Libri non necessariamente realizzati su supporto cartaceo ma utilizzando altri materiali: metallo,
stoffa, plastica, legno, vetro, terracotta e molto spesso materiali di riciclo. Pagine rilegate, dipinte,
libri rielaborati liberi di raccontare una storia. Storie che si sedimentano poco a poco, dal passato ad oggi, oppure che esplodono nell’attimo stesso in cui l’artista crea.
In mostra troviamo una vasta complessità di esperienze, differenti per linguaggi e
formazione, che portano alla composizione di opere uniche. Opere che a fatica possono essere
collocati in una definizione specifica.

In esposizione – 40 opere libro- provenienti da tutto il mondo .

Artisti Partecipanti : Ariberto Badaloni, Beatrice Landucci,Cinzia Farina ,Danilo Micheletto, Luisa Balicco,Fabio Pera, Gentile Polo, Renata di Palma, Luca Xodo, Maria Teresa Cazzaro, Mire Le Fay, Nicoletta Bustreo, Paola Baldassini, Roberta Spettoli, Rosella Quintini, Ruggero Maggi, Tiziana Baracchi, Walter Pennacchi, Virgy M.(Virginia Milici)-ITALIA-
Maria Pujol – SPAGNA- Mario Lagos – CILE- Arlene Hawrot-Landry – CANADA- Sarah Bodman -UK
Csaba Pàl – UNGHERIA- Gaby Berglund Cardenas – TEXAS (USA)- Grupo Gralha Azzul:
C. Remédios,E.M.Soccol,L.Gutierrez,J.E.Köler, M.Darmeli Araújo,M.do Carmo Toniolo Kuhn, M. J. Damasceno Ferreira,M.Bergamin, S.Caetano,T.Luzzatto, T.Fogliato Lima,V.Presotto, Coordinatrice Mara Caruso.
Jeanete E Kohler, Mara Caruso ,Mara Caruso, Sirlei Caetano, Maria Do Carmo Toniolo Kuhn, – BRASILE- Janis Nedela -AUSTRALIA

Stati: Italia, Spagna,Cile,Canada,Ungheria, UK ,USA,Brasile,Australia
Ospite della Rassegna BILA 2017 :

E’ ARRIVATO L’AMBASCIATORE –

Progetto, GALA
n.50 Libri d’artista in esposizione .

GALA (Gruppo Attivo Libro d’Artista) ideato e diretto dalla pittrice marchigiana Rosella Quintini, si è concretizzato nell’anno 2010 e consolidato a numero chiuso con cicli di adesioni di 18 artisti (ogni volta diversi), italiani e stranieri, noti a livello nazionale ed internazionale, appassionati alla realizzazione del Libro d’Artista, esemplare unico manufatto. La partecipazione è gratuita, ma implica la donazione dell’opera.

L’identità materiale del libro GALA è costituito da 3 fattori che lo caratterizzano:
1) Logo
2) Formato quadrato (chiuso) con pagine aperte a fisarmonica.
3) Linea filiforme nera tracciata anche con libertà espressiva lungo la parte inferiore delle pagine (a un terzo dell’altezza) che poi si prolunga con un sottile laccio di chiusura.

IL FILO CONDUTTORE che si delinea continuo in tutte le sue varianti, interpretazioni e soluzioni, è quello del “viaggio” inteso come “percorso esplorativo, desiderio espresso di vivere l’avventura artistica”

Ideatrice e curatrice unica
Rosella Quintini – GALA

2) Elenco artisti “E’ARRIVATO L’AMBASCIATORE” (50) A = Ambasciatore

Albino ACCORONI
Mary AGUGLIA
Giuliana BELLINI.
Luisa BERGAMINI
Carla BERTOLA A
Mariella BOGLIACINO
Anna BOSCHI A
Leci BOHN
Rosa BOSCO
Sara CAMPESAN
Vito CAPONE
Angela CAPORASO
Mara CARUSO A
Clotilde CERIANA MAYNERI
Anita CERPELLONI A
Veronique CHAMPOLLION
Carmela CORSITTO
Mario DI GIULIO
Marcello DIOTALLEVI
Mimmo EMANUELE
Mariapia FANNA RONCORONI A
Luisa FABRIS
Fernanda FEDI A
Sigrid HERLER
Eliana LA ROSA
Mauro LISARDI
Luciano LOMBARDI
LUSE (Luisa SEGATO)
Ruggero MAGGI
Olga MAGGIORA
Loredana MANCIATI
Italo MEDDA
Virginia MILICI
Fernando MONTA’
Marisa PEZZOLI
Alessandro PICCININI A
Daniela Carolina PIUNTI
Alessandra PUCCI
Rosella QUINTINI A
Giovanni REFFO
Claudia SABELLICO
Sara SAVINI
Sergio SANSEVERINO
Alba SAVOI
Eugenia SERAFINI
Adriano VELUSSI
Carlo VIGEVANI
Alberto VITACCHIO A
Mariapia ZEPPONI

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • Digg
  • Google Buzz
  • Blogger
  • Tumblr
  • Technorati
  • RSS
  • Email

Invito / Faces & Colors By Sam.Lai

INVITO alla Vernice

img_7966

Alle 10,30 di domenica 18 dicembre inaugurazione della personale di Sam Lai , che si protrarrà fino al 8 gennaio 2017.

Personale di Sam Lai Promossa dal Comune di Galliera Veneta (PD )
Interviene il sindaco Stefano Bonaldo
Presenta Virginia Milici (Curatrice – Presidente Art Galllery museum NabilaFluxus)

Sam Lai Artista di Galliera Veneta (PD)

L’artista ritorna a Galliera Veneta con una nuova mostra Personale dopo un lungo periodo.
Periodo che l’ha portata ad esporre, in mostre collettive e personali In Fiere di prestigio e gallerie Nazionali e Internazionali.
Riscuotendo ampi consensi di critica e pubblico. Le sue opere sono pubblicate in riviste e cataloghi .
“Faces &Colors”
La mostra presenta una selezione di circa 35 opere.Opere di un percorso di ricerca significativo dell’artista a partire dal 2010 ad oggi.

Sam Lai, Artista figurativa
L’artista che predilige le figure e i ritratti e con questa sua mostra personale ci propone il massimo della sua ricerca. “Faces & Colors” infatti intende dare testimonianza del suo sguardo indagatore Un viaggio nel proprio inconscio, nel proprio “IO” emozionale. Le sue opere sono quasi Una ricerca di libertà, di vita.
Le sue opere sono un vortice di emozioni, una continua ricerca di una molteplicità di codici e di livelli di Pittura.
L’artista dipinge a tecniche miste su lastre di policarbonato, un materiale innovativo e difficile nella lavorazione, che per la delicatezza stessa della trasparenza necessità quindi di precisione e dimestichezza tecnica, grafica e pittorica. Il supporto diventa dunque l’ambiente e lo spazio che permette all’artista di fare esperienze e di sprofondare nelle sue più intime emozioni di vedere il suono delle sue percezioni che si colora, invitando il fruitore dell’opera ad intuire il più possibile la traccia nascosta del suo racconto.
Sam Lai donandoci le sue creature artistiche le “avvolge” di contrasti colorati e chiaroscuri.
Le modella le plasma ornandole di un suo singolare simbolismo le trasforma offrendocele in un insieme di visioni percettive,” tatuaggi “della sua interiore sensibilità artistica.

Virginia Milici

L’artista Sam.Lai è già presente nel nostro sito con l’intervista curata dal Filosofo Critico Valtero Curzi. SAm.Lai e artista aderente al manifesto movimneto “IOSOLISMO”.
Per chi desidera approfondire il profilo dell’artista ,seguite il link
http://www.nabilafluxus.com/blog/?page_id=510

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • Digg
  • Google Buzz
  • Blogger
  • Tumblr
  • Technorati
  • RSS
  • Email

TERRA /MATERIA PRIMA

img_7867
img_7869
img_7870

img_7872

img_7873

Presso la Galleria di Arti Visive dell’Università del Melo si terrà dal 2 dicembre 2016 al 27 gennaio 2017 la rassegna internazionale d’Arte Postale “TERRA/MATERIAPRIMA”
Mostra ideata e curata da Ruggero Maggi.

Tra gli artisti che esporranno le loro opere ci sarà l’artista,VIRGINIA MILICI ( Virgy M) esponente della Mail Art e libro d’artista della Provinica di Treviso.
La sua un opera libro d’artista/ Oggetto dal titolo:” QUI TREVISO” MATERIA Prima appunto una zolla di Terra di Treviso. L’opera sarà parte dell’installazione.

La terra è la materia prima della nostra esistenza, l’elemento base della nostra vita su questo pianeta, non a caso chiamato appunto Terra. Terra che, in questa mostra, costituisce anche l’elemento primario delle opere pervenute e realizzate con zolle della propria terra, con la propria materia prima e spedite da più di duecento mailartisti internazionali. Opere d’arte che in taluni casi crescono e si sviluppano essendo costituite da elementi vivi, come erba, piantine e licheni, che vengono regolarmente innaffiati… piccoli ecosistemi viventi… Arte viva!

Mail Art, Arte Postale, Arte Correo … trasposizioni linguistiche che hanno contrassegnato, soprattutto alla fine del secolo passato, un’infinita serie di progetti, riviste, libri, mostre, eventi legati ad un mondo culturale/artistico per lo più underground e con una spiccata inclinazione per la non-ufficialità, in cui ha valore la relazione intrinseca tra l’oggetto spedito, il mittente ed il destinatario.

L’Arte Postale gloCale è parte integrante di un processo di globalizzazione culturale che si estrinseca a livello locale mediante l’azione che ogni artista postale compie attraverso una fitta rete di comunicazioni creative come una babilonica torre dai destini incrociati e che, a buona ragione, può essere considerata un esteso fenomeno culturale e sociale, un contenitore di idee ed emozioni.

Gli antecedenti storici di questa forma di comunicazione artistica sono stati il Futurismo e il Dadaismo. E’ da sottolineare anche l’opera di Kurt Schwitters, creatore dei primi lavori realizzati con timbri e l’avvento, alla metà degli anni ’50, della ricerca Fluxus con l’opera di artisti come Joseph Beuys, Ray Johnson, George Maciunas, Ken Friedman, Ben Vautier e di alcuni artisti e teorici del Nuovo Realismo francese come Pierre Restany ed Yves Klein. Ray Johnson, artista di New York, è considerato il creatore dell’Arte Postale: nel 1962 fonda, sbeffeggiando le vere scuole per corrispondenza, la New York Correspondence School.

Dopo più di quarant’anni continuo a pensare che l’Arte Postale non abbia perso nulla della sua originale vitalità… lunga vita alla Mail Art!

Ruggero Maggi

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • Digg
  • Google Buzz
  • Blogger
  • Tumblr
  • Technorati
  • RSS
  • Email